Il Portale sull'Ambiente del Trentino

aziende, informazioni, prodotti, il settore biologico, ecc.

 
Se offrite prodotti o servizi ambientali e desiderate essere inseriti gratuitamente nella banca dati, Vi preghiamo di compilare qui il nostro formulario.

Partner ufficiale

ambientetrentino.it ambientetrentino.it
il portale del Trentino sostenibile

Premio Ambiente 2004

Ringraziamo
il sostenitore principale

ASPE


Ringraziamo i sostenitori

Garda Cartiere

Atzwanger

Bioenergia Fiemme

CLA

Ecotermica

TCA

Trentino

Gruppo Trentino Servizi

Premio Ambiente 2005  


> PAGINA PRINCIPALE

> LE IDEE ED I PROGETTI PRESENTATI

> IMMAGINI DELLA PREMIAZIONE



I VINCITORI DEL PREMIO AMBIENTE 2005


scarica qui il file dei nominati in Trentino:

Categoria - Cittadini singoli privati modulo   Categoria - Persone giuridiche modulo


Categoria - Cittadini singoli privati

1.) Arch. Dr. Siegfried Tappeiner
Progetto:
”Architektur im Rhythmus der Wasserkraftnutzung: eine Landschaft im Wandel, das ökologische Dilemma, (Renaturierungs)architektur als Lösungsansatz”
Motivazione della giuria:
Valida proposta tecnico-scientifica per contribuire alla rivitalizzazione del paesaggio fluviale tra Glorenza e Lasa.


2.) Emanuele Corn
Progetto:
“2 ruote arcobaleno”
Motivazione della giuria:
Originale progetto cicloturistico connotato dalla combinazione tra mobilità ad „impatto zero“ e la conoscenza del territorio valorizzando l‘agricoltura biologica.
e
2.) Irmgard Windegger
Progetto:
“Erlebnisweg Vorbichl - Prissian”
Motivazione della giuria:
Impegno personale molto lodevole di un privato nella realizzazione di un progetto naturale-ambientale per la comunità.


3.) Aldo Maurina e Nerino Versini
Progetto:
“Parco artistico-energetico-eolico dell’Ora del Garda”
Motivazione della giuria:
Proposta interessante di realizzazione di un parco eolico nell’Alto Garda.
L’elemento qualificante della proposta è rappresentato dalla ricerca di contenere l’impatto paesaggistico di impianti alimentati da fonti di energia rinnovabili con misure di tipo estetico-artistico volte a configurare il parco eolico come fattore di attrattività anche turistica.



Categoria - Persone giuridiche

1.) Ethical Banking - Cassa Rurale Bolzano
Progetto:
”Sparmodell: Erneuerbare Energien” - Fördersparbrief
Motivazione della giuria:
Modello esemplare di buona pratica offerto da parte di una banca per il sostegno finanziario di progetti ambientali.


2.) Tama S.p.A.
Progetto:
“Acqua: da bene di consumo a risorsa”
Motivazione della giuria:
Esemplare orientamento ambientale da parte di un’azienda privata, che opera anche oltre le prescrizioni normative ai fini della riduzione del consumo di risorse idriche.


3.) Istituto Comprensivo Strigno e Tesino (classe 2a E)
Progetto:
“La luce questa conosciuta”
Motivazione della giuria:
Progetto esemplare realizzato da parte di una scuola, la quale si è dedicata ad un argomento ambientale relativamente trascurato (l’inquinamento luminoso) con un elevato approfondimento tecnico-scientifico e con un concreto monitoraggio della situazione locale.



Nominati

Categoria - Cittadini singoli privati

Federico Lavoriero
Progetto:
”Wärme aus dem Abwasserkanal”
“Gruppo Dante”
Progetto:
“Tutto scorre intorno all’Avisio”



Categoria - Persone giuridiche

Bezirksgemeinschaft Burggrafenamt
Progetto:
”Einfälle statt Abfälle”
Passepartour - Associazione
Progetto:
”Bolzano e dintorni in bicicletta”
Ufficio Tecnico Regione Autonoma Trentino Alto Adige
Progetto:
“Palazzo del Libro Fondiario e del Catasto di Rovereto”



Premio Energia Trentino conferito da parte dello sponsor principale ASPE

per il miglior progetto in materia di utilizzo razionale dell'energia e/o di produzione di energia da fonti rinnovabili, presentato da privati, societÓ, scuole o enti del Trentino.

Ufficio Tecnico Regione Autonoma Trentino Alto Adige
Progetto:
“Palazzo del Libro Fondiario e del Catasto di Rovereto”
 
 
Motivazione della giuria:
Progetto e realizzazione esemplare da parte di un ufficio tecnico di ente pubblico di un edificio destinato a servizi pubblici che abbina ottime pratiche per il contenimento dei consumi energetici alla produzione di energia elettrica e termica da fonte rinnovabile, con la peculiarità di utilizzare l’energia termica solare anche per il raffrescamento estivo.


Menzione particolare

Servizi Territoriali Est Trentino (STET) SpA - Pergine Valsugana
 Progetto:
“Impianto di trigenerazione e reti di teleriscaldamento – teleraffrescamento ex Ospedale Psichiatrico di Pergine Valsugana”
 
Motivazione della giuria:
Progetto esemplare di una società di servizi pubblici per la realizzazione di un impianto destinato a soddisfare i fabbisogni energetici, tra le altre, di utenze pubbliche molto energivore abbinando alla cogenerazione anche la produzione di acqua fredda per il raffrescamento degli ambienti nel periodo estivo.