Il Portale sull'Ambiente del Trentino

aziende, informazioni, prodotti, il settore biologico, ecc.

 
Se offrite prodotti o servizi ambientali e desiderate essere inseriti gratuitamente nella banca dati, Vi preghiamo di compilare qui il nostro formulario.

Partner ufficiale

ambientetrentino.it ambientetrentino.it
il portale del Trentino sostenibile

Premio Ambiente 2004

Premio Ambiente 2005

Premio Ambiente 2006

Premio Ambiente 2007

Ringraziamo
il sostenitore principale

APE - Agenzia provinciale per l'energia


Ringraziamo i sostenitori



Bioenergia Fiemme

Comprensorio Valle di Non

Comune dit Trento

BIM dell'Adige

FIR

Gruppo Trentino Servizi

TCA

Tama Group

Premio Ambiente 2008  


> PAGINA PRINCIPALE

> LE IDEE ED I PROGETTI PRESENTATI

> IMMAGINI DELLA PREMIAZIONE



I VINCITORI DEL PREMIO AMBIENTE 2008


Categoria cittadini singoli privati - Vincitori

1. Walter Tasser
Progetto:
"Weka Dämmstoffplatten - Schafwolle & Kalk" (Pannelli termoisolanti Weka – lana di pecora e calce)
 
 
 
Descrizione progetto:
È stato ideato un nuovo materiale termoisolante, abbinando lana di pecora con calce, che evita la formazione di muffa e parassiti. Il grado di isolamento e molto buono ed è relativamente conveniente.
   
  e
   
1. Antonio Sarzo
Progetto:
"Il paesaggio dell'abbandono nel circondario agreste di Senter - Valle di Terragnolo, Trentino"
 
 
 
Descrizione progetto:
Ricerca che descrive il paesaggio terrazzato, in parte abbandonato, che caratterizza il versante meridionale del monte Finonchio, nella valle di Terragnolo. Vengono discusse possibilità e strategie per una rivalutazione culturale ed economica della zona.


3. Giovanni Salvadori
Progetto:
"Sostegni a favore dei comuni per la sostituzione dei lampioni da strada tradizionali (con bulbi alogeni, ai vapori di mercurio a sodio) con lampade a led"
 
 
 
Descrizione progetto:
Riferendosi a due comuni, che hanno già sperimentato illuminazione con lampade a led, propone di sostituire impianti più datati con questa tecnologia. Risparmio energetico ca. 50%.


Categoria cittadini singoli privati - Nominati

Martin Hiegelsperger
Progetto:
“Verkehrsberuhigung Wolkensteinstraße in Meran” (limitazione del traffico in via Wolkenstein a Merano)
 
Descrizione progetto:
I residenti di via Wolkenstein soffrono dell'elevato traffico veicolare a causa dell'uscita della MeBo. Nel progetto viene proposto di ridurre la velocità di transito attraverso delle isole per restringere la strada, dossi artificiali e limiti di velocità. Le isole servono ulteriormente ad abbellire la strada.
 
 
Rudi Sampt
Progetto:
"Öko-Sparbuch" (Eco-libretto di risparmio)
 
Descrizione progetto:
In collaborazione con una banca viene offerto un libretto di risparmio. Gli interessi del capitale versato da “eco-risparmiatori” dipendeno dal modo di consumo ecologico ed etico del possessore del libretto. Cioè più acquisti vengono effettuati presso “aziende ecologiche” partner più interessi si ottengono.
 
 
Paolo Zorer
Progetto:
"Rinaturalizzazione paesaggistica degli ambienti rurali caratterizzati dall'agricoltura intensiva"
 
Descrizione progetto:
Azioni concrete suddivise in tre punti: 1. distinzione spaziale e gestionale del territorio, 2. valorizzazione colturale, ambientale e sociale del territorio, 3. compensazione degli eventuali mancati redditi.





Categoria persone giuridiche - Vincitori

1. Dana Italia SpA
Progetto:
"Sincronizzazione del cambio di velocità per macchine operatrici"
 
 
 
Descrizione progetto:
Riduzione dei consumi e delle emissioni CO2 grazie ad un cambio sincronizzato.


2. Maria Magdalena Thuile
Progetto:
“Sandgruber-Hof / Hofstelle A+ Gold energieautark” (Sandgruber-Hof / maso A+ Gold energeticamente autarchico)
 
 
 
Descrizione progetto:
Il maso progettato verrà costruito con materiali ecologici ed inoltre verranno utilizzate le risorse energetiche disponibili in loco (pannelli solari, fotovoltaica, scambiatori e pompe di calore - geotermia). Come ultimo il tetto verrà allestito a verde.


3. Consorzio di Miglioramento Fondiario di II° Grado del Lovernatico
Progetto:
"Consorzi - Ricerca - Sviluppo"
 
 
 
Descrizione progetto:
Attività per ridurre ed ottimizzare l'utilizzo di acqua per l'irrigazione.


Categoria persone giuridiche - Nominati

Fachschule für Hauswirtschaft Dietenheim
Progetto:
"Wasser: Ein Teil von mir" (Acqua: una parte di me)
 
Descrizione progetto:
La scuola professionale si è occupata per tutto l'anno dell'argomento acqua. Lo scopo era l'utilizzo rispettoso dell'acqua. È stata allestita “un'officina dell'acqua” ed il moto era “imparare facendo”. Escursioni mirate hanno integrato le lezioni.
 
 
Sozialgenossenschaft
Mit Bäuerinnen lernen, wachsen, leben
Progetto:
“Kinderbetreuung am Bauernhof" (Assistenza all’infanzia nel maso)
 
Descrizione progetto:
La cultura contadina ed il maso stanno al centro dell'assistenza all'infanzia. Punto chiave è il contatto con la natura tramite delle “Tagesmütter” qualificate che assistono i bambini.
 
 
Associazione Nettare
Progetto:
"Acquaquiz"
 
Descrizione progetto:
Percorso di educazione allo sviluppo e di sensibilizzazione sulla tematica "acqua". Tra l'altro e stato realizzato un gioco-quiz.





Premio Energia Trentino conferito da parte dello sponsor principale APE

per il miglior progetto in materia di utilizzo razionale dell'energia e/o di produzione di energia da fonti rinnovabili, presentato da privati, societÓ, scuole o enti del Trentino.

Liceo Classico "G. Prati"
Progetto:
"Energia: conoscerla per risparmiarla"
Descrizione progetto:
Progetto per sensibilizzare gli studenti e le loro famiglie sul problema del risparmio energetico. Realizzazione di una mostra interattiva sull'energia.
 
Motivazione della giuria:
Il Premio "Energia", promosso da Agenzia per l'Energia della PAT, pu˛ essere assegnato al Progetto "Conoscere l'energia per risparmiarla" realizzato dagli studenti di alcune classi del Liceo Classico "G. Prati", e coordinato dalla prof.ssa Ivana Da Ponte, con le seguenti motivazioni:

Ha saputo raccontare un tema complesso mostrandone i numerosi aspetti scientifico-tecnologici con rigore e chiarezza espositiva e con numerosi rimandi ai nostri comportamenti quotidiani.

Viene riconosciuto, inoltre, il non comune sforzo organizzativo della docente che ha saputo coordinare i colleghi e gli studenti all'interno di un progetto ottimizzatore di risorse esso stesso; l'impiego dell'antica strumentazione di laboratorio, il richiamo a casi di eccellenza di efficienza energetica e l'autocostruzione di exhibit da parte degli studenti sono state formidabili ricadute formative del progetto.

Da ultimo si sottolinea l'importanza del nutrito corollario di iniziative attuate ove il messaggio-Energia ha suscitato interesse di famiglie e cittadinanza che conferma l'importanza del raccordo scuola-societÓ e che rende questa proposta didattico-educativa un modello sicuramente esportabile presso altri Istituti scolastici.




Premio Scuole Trentino 2008

Per le scuole della Provincia di Trento che si sono classificate nei primi tre posti, saranno realizzate iniziative formative sotto forma di visite studio presso centri particolarmente significativi nell'ambito dell'educazione ambientale.
Le iniziative sono organizzate con il contributo del Servizio scuola dell'infanzia, istruzione e formazione professionale della Provincia Autonoma di Trento.

1° classificata
ITCG Fontana
 Progetto:
"Progetto ambiente: percorsi di sostenibilità"
 
Descrizione progetto:
Il Progetto ha lo scopo di coordinare molteplici iniziative volte a promuovere consapevolezza, sulla necessità di migliorare la qualità ambientale nelle pratiche di vita quotidiana
 
Motivazione della giuria:
E’ un Progetto che favorisce l’attenzione per l’ambiente nelle pratiche di vita quotidiana. L’iniziativa sostiene, attraverso azioni che promuovono cambiamenti negli atteggiamenti e nei comportamenti, la consapevolezza da parte di tutti gli studenti che è necessario l’impegno individuale e collettivo per migliorare la "Qualità della vita" .
   
2° classificata:
Associazione Amici della Scuola dell'Infanzia di Tesero
 Progetto:
"La magnifica comunità fotovoltaica"
  Descrizione progetto:
Educazione ambientale che coinvolge bambini e genitori
  Motivazione della giuria:
Progetto interessante che coinvolge anche i più piccini oltre agli adulti (…. le insegnanti, i genitori, i tecnici esperti…) in una "Comunità" che ricerca un nuovo modello di vita, più consapevole e ancorato al territorio. Originale l’accostamento tra "Magnifica comunità fotovoltaica" e la Magnifica Comunità di Fiemme, dalla quale riprendono regole e procedure.
   
3° classificata:
Istituto Comprensivo di Predazzo-Tesero-Panchià-Ziano / Scuola Media di Tesero
 Progetto:
"Noi per il clima"
  Descrizione progetto:
Progetto di educazione al risparmio energetico ed allo sviluppo sostenibile
  Motivazione della giuria:
Iniziativa di educazione al risparmio energetico che coinvolge attivamente gli studenti. Promuove una didattica partecipata con interventi che coniugano opportunità di conoscenza, di sapere, di apprendimento con quelle della soddisfazione motivazionale e del protagonismo giovanile.
Lodevole la volontà dei ragazzi, di devolvere in beneficenza il corrispettivo in denaro del risparmio energetico effettivamente ottenuto nell’edificio scolastico grazie al loro impegno.