Land Tirol Autonome Provinz Bozen Provincia Autonoma di Trento  
Il Premio ambiente EUREGIO Tirol-Alto Adige-Trentino è un progetto comune dell'Abteilung Umweltschutz/Tirol, dell'Agenzia provinciale per l'ambiente/Alto Adige, Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente/Trentino e la Transkom Sas.
   



I VINCITORI DEL PREMIO AMBIENTE 2011


Vincitori e progetti - Categoria "progetti ed idee"

Abfallwirtschaft Tirol Mitte GmbH
  "Lebensmittel - Abfall - Vermeidung" (Alimenti - rifiuti - evitare lo spreco)
  In breve: La finalità dell'ampia campagna informativa, organizzata con vari partner, è quella di sensibilizzare i consumatori ad acquistare in maniera più consapevole ed a economizzare ragionevolmente con gli alimenti comprati. In Austria vengono gettati ogni anno ca. 166.000 tonnelate di alimentari, la quantità che basterebbe a nutrire la città di Innsbruck con oltre 120.000 abitanti.

Ente Parco Paneveggio Pale di San Martino
  "L'intervento di riqualificazione ambientale del laghetto Welsberg in Val Canali"
  In breve: Lo scopo del progetto era quello di ricreare un habitat adatto alla vita degli anfibi, delle trote, degli altri pesci autoctoni e del gambero d'acqua dolce, attraverso la riqualificazione naturalistica delle sponde, la creazione di aree con vegetazione galleggiante e semisommersa, che fungono da zone rifugio per anfibi e gamberi. Importanza particolare ha la creazione di un habitat adatto ai gamberi di fiume, che sono in via di estinzione.

Marktgemeinde Lana
  "Wärmecheck für mein Haus - Gebäudethermografie in Lana"
(Controllo calore della mia casa - termografia edile a Lana)
  In breve: L'idea principale del progetto era quella di sensibilizzare i cittadini in riferimento al risparmio energetico e ai cambiamenti climatici. 170 proprietari di immobili (circa 1.000 famiglie) hanno partecipato ad un controllo di calore (anche gli edifici comunali sono stati controllati). Il tutto è stato accompagnato da una consulenza energetica in loco ed ulteriori informazioni utili.

Nominati e progetti - Categoria "progetti ed idee"

  Reithmanngymnasium – Klasse 3B
  "Alte Bäume mag man eben!" (Ci piacciono gli alberi vecchi)
  In breve: Viene dato uno status speciale a degli alberi vecchi. Realizzazione di un opuscolo didattico contenente consigli utili per le scuole elementari e coinvolgimento di adulti tramite patrocini per alberi preziosi.

  co:retis - projektpartner für nachhaltige entwicklung
  "Amphibienschutz in Tirol - Entschärfung von Weiderosten als Amphibienfalle"
(Protezione degli anfibi in Tirolo - rendere meno pericolose per gli anfibi le griglie di bestiame)
  In breve: Griglie di bestiame sono un pericolo per molte anche rare specie di anfibi e devono essere modificate.

  Gemeinde Kaltern
  "Energie-Lehrpfad Kaltern" (Percorso didattico energetico Caldaro)
  In breve: Tutti gli edifici pubblici dentro e intorno al centro di Caldaro diventeranno parte di un percorso didattico energetico, dove i visitatori potranno ottenere informazioni sulle misure in termini di risparmio energetico - attuate e future. Lungo il percorso verrano costruite stazioni di ricarica elettrica.

  Fachschule für Land- und Hauswirtschaft Salern
  "Pan Bio Schulgärten" (Pan Bio cortili scolastici)
  In breve: Iniziativa nazionale del Ministero dell'Agricoltura per promuovere l'agricoltura biologica. Punto centrale del progetto della scuola professionale è stata la realizzazione di orti biologici presso sette scuole elementari e medie.

  Gabriele Azzolini
  "L'eco-smaltimento di pneumatici fuori uso con riciclo totale dei materiali"
  In breve: Sistema ad acqua di polverizzazione dei pneumatici. Vantaggi: riduzione inquinamento, riutilizzo oltre il 95% del materiale contenuto nei pneumatici (gomma, metallo, materiale tessile in ryon), costi contenuti, risparmio energetico.

  Cooperativa Sociale Iter
  "Lampada Bertilla"
  In breve: Sono stati realizzati alcuni prototipi di lampade LED. La cooperativa sociale, che promuove iniziative atte all'inserimento duraturo nella società di persone disabili, potrebbe produrre queste lampade.

 

Vincitori e progetti - Categoria "impegno ed attività"

Loacker Tenute
  "Mit Biodynamik und Homöopathie die Reben schützen, pflegen und stärken"
(Proteggere, curare e rinforzare le vigne con biodinamica e omeopatia)
  In breve: Dal 1979 Rainer Loacker e i suoi figli operano nel campo della vitivinicoltura biologica-omeopatica e sono tra i precursori in questo campo in Italia. Tutte le misure per la cura delle vigne sono di carattere profilattico e il risultato sono vini eccellenti e di alta qualità a livello internazionale.

Agritur Malga Riondera
  "Itinerari didattico-ambientali di Malga Riondera"
  In breve: Malga Riondera è un'azienda bio-agrituristica, situata sui Monti Lessini. Dal 2007 l'azienda è anche fattoria didattica e sono stati realizzati 3 itinerari naturalistici didattici volti alla valorizzazione ambientale del territorio compreso nel complesso di Malga Riondera. Andrea Delmonego, proprietario della Malga, è da anni promotore di molteplici iniziative di educazione ambientale.

Stadtgemeinde Lienz & Stadtgemeinde Bruneck
  "Interkommunale Kooperation für Umweltschutz - Grenzenlose Lebensqualität"
(Cooperazione intercomunale per l'ambiente - Qualità illimitata di vita)
  In breve: Intensa cooperazione tra le due città nella tutela dell'ambiente e la qualità della vita tramite vari progetti, soprattutto in riferimento al miglioramento dell'igiene dell'aria. Sono stati organizzati per esempio dei workshop comuni ed anche dei congressi annuali sul tema delle polveri sottili.

TIS innovation park
  "Enertour: Energie- & Klimatourismus in Südtirol"
(Enertour: Turismo: energia e clima in Alto Adige)
  In breve: Il progetto Enertour nasce nel 2005 e consiste nell'organizzazione di visite tecniche. Sono oltre 150 gli impianti a fonte rinnovabile e gli edifici CasaClima visitabili in Alto Adige con Enertour. Dal 2007 sono stati registrati ca. 6.000 visitatori, dei quali il 15% viene dall'Alto Adige e l' 85% da altre regioni italiane.

Nominati e progetti - Categoria "impegno ed attività"

  Familie Laner
  "Umweltschutz durch Christbaumerzeugung in Tirol für Tirol"
(Tutela dell'ambiente mediante la produzione di alberi di Natale in Tirolo per il Tirolo)
  In breve: Gestione forestale sostenibile e produzione di alberi di Natale in Tirolo.

 
Abwasserverband Reither Ache
  "Verfahrens- und technische Maßnahmen auf dem Weg zur Energieeigenversorgung einer Kläranlage"
(Misure procedurali e tecniche per raggiungere l'autosufficienza energetica di un impianto di depurazione)
  In breve: Autonomia energetica e di calore dell'impianto di depurazione e la minimizzazione contemporanea di emissioni nocive.

  Moar am Bach
  "Sonne - Wasser - Holz" (Sole - Acqua - Legno)
  In breve: Maso che si distingue mediante numerosi interventi in ambito energetico.

  Comune di Trento - Servizio cultura, turismo e politiche giovanili
  "Bambini a piedi sicuri"
  In breve: Il progetto, partito nel 2004, è un insieme di azioni che ha lo scopo di educare i bambini delle scuole primarie di Trento a percorrere il tragitto casa-scuola in modo sostenibile, a piedi, in bicicletta, in autobus e in modo autonomo, da soli e con gli amici. Inoltre intende ridurre il traffico automobilistico. Il Progetto coinvolge bambini, genitori, insegnanti, studenti, giovani in servizio civile, servizi comunali, associazioni, esercenti commerciali.

  Parco Naturale Adamello Brenta
  "Un parco fossil free"
  In breve: Il parco mira a sperimentare un innovativo modo di gestire le risorse ambientali, di risparmiare energia e di ridurre l'emissione in atmosfera di gas serra. Tre ambiti d'intervento: utilizzo di risorse rinnovabili (es. fotovoltaico), ripristino di aree di particolare pregio naturalistico e ambientale, architettura sostenibile (es. ristrutturazione dell'edificio Villa Santi secondo criteri di basso consumo energetico).

La giuria

Alois Wimmer, Andreas Werth, Armin Gluderer, Arnold Biasion, Chiara Defrancesco, Franco Farris, Franco Pocher, Franco Torrisi, Gunde Bauhofer, Lino Wegher, Lucia Rigotti, Monica Tamanini, Peter Hilpold, Ulrich Ladurner.


 

Premio Energia Trentino conferito dall'Agenzia Provinciale per l'Energia (A.P.E.)

Questo premio viene conferito nell'ambito del Premio Ambiente EUREGIO per il miglior progetto Trentino in materia di utilizzo razionale dell'energia e/o di produzione di energia da fonti rinnovabili
   
  Dana Italia SpA
  "Sinergia multi aziendale per il recupero dell'acqua surriscaldata a fini civili ed industriali"
  Motivazione: Un esempio di collaborazione multiaziendale basato sull'analisi dei fabbisogni e delle disponibilità di due diverse industrie che, essendo limitrofe, possono ottimizzare l'impiego delle risorse energetiche e diminuire complessivamente i consumi, i costi e le emissioni in atmosfera.



Premio Scuole Trentino

Il Servizio scuola dell'infanzia, istruzione e formazione professionale della Provincia Autonoma di Trento conferisce questo premio nell'ambito del Premio Ambiente EUREGIO a
   
non  conferito
   
Istituto di Istruzione Superiore "Don Milani"
  "Progettazione partecipata di un sito web per la comunicazione ambientale"
  Motivazione: E’ stato assegnato il secondo premio all’ Istituto d’Istruzione “Don Milani” di Rovereto per la progettazione partecipata di un sito web sulla comunicazione ambientale.
E’ un progetto innovativo che vuole promuovere la conoscenza del territorio e il protagonismo del cittadino coinvolgendolo attivamente nella salvaguardia dell’ambiente. Gli studenti si sono impegnati in un lavoro di gruppo stimolante che ha promosso anche ampie riflessione sul tema della comunicazione, della sostenibilità, della partecipazione comune e costante necessaria per il futuro dell’umanità.
   
non  conferito
   


Ringraziamo il sostenitore principale

APE - Agenzia provinciale per l'energia
 

Ringraziamo i Sostenitori

Bioenergia Fiemme
 
Casse Rurali Trentine
 
Comunita della Val di Non
 
BIM dell'Adige
 
Dolomiti Energia Spa
 
Eco Formula
 
Lanarepro Srl
 
STET
 
TCA
 
VALE
 

Partner ufficiale

ambientetrentino.it

ambientetrentino.it
il portale del Trentino sostenibile